L’eventuale ritorno di Pussetto può già chiudere il mercato in attacco

0
12

Quest’estate è un business tumultuoso, ovviamente il prodotto di una stimolazione molto diversa dal normale dopo l’introduzione del Coronavirus. C’è poco tempo per viaggiare e molti meno fondi, perché le transazioni vengono effettuate solo se c’è la garanzia che la liquidità è sufficiente per una potenziale transazione (e che questo è davvero necessario) e, in caso di vendita, un sostituto potrebbe non essere pronto, ma un almo.

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO