Serie A, record nel mirino: solo in una stagione segnati più gol dopo sei giornate

0
16

La stagione 2020-2021 potrebbe prosperare se un nuovo record non fosse firmato dalla Serie A 2019-2020. L’ultimo campionato si è concluso con 1.154 gol segnati in totale: il numero più alto dagli anni ’50, ma non in termini assoluti. Rimane, infatti, il record della stagione 1949-50, che si è conclusa con 1.265 gol. Ma può essere messo a rischio dal campionato in corso.

 

217 priorità. Sono i gol segnati in campionato nei primi sei giorni. Se prendiamo ancora le 6 delle due partite (Verona-Roma e Juventus-Napoli) finite a tavolino, molte, moltissime: poi salirebbe a 223, altrimenti sarebbe un risultato sensazionale, con due partite in meno. Dopo sei giorni, tanti sono stati i gol segnati ancora una volta nella storia della Serie A: 225, ed è stata la stagione 1949/50, la più produttiva di sempre. Riuscimmo a riscrivere il record 71 anni dopo. Grazie anche a giocatori come Ibrahimovic (nella foto), il nuovo leader nella lista dei marcatori.

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO