Il cordoglio dell’Udinese per la scomparsa di Ernesto Galli

0
19

L’Udinese è in lutto per la morte dell’ex portiere bianconero Ernesto Galli, scomparso all’età di 75 anni.

Nella stagione 1963-64, Galli era approdato a Udine: un anno immediatamente coronato dalla conquista del campionato di Serie B Primavera, che si accompagnava anche al trionfo del titolo assoluto grazie alla doppia vittoria finale sull’Inter (2-1 a Milano, 0-0 a Udine), che aveva conquistato il trofeo di Serie A. Tra il 1964 e il 1966 disputò 48 gare di campionato di serie C, prima di essere ceduto Tornò nel 1979 per difendere il gol dell’Udinese di sostituire Della Corna dopo una lunga militanza tra Cesena, Brescia e Vicenza (con cui vinse il campionato di serie B dal 1976 al 1977) (infortunato al crociato). Successivamente torna a Vicenza per intraprendere la carriera di allenatore, che lo vedrà assumere l’incarico di vice nell’Udinese di Mazzia (1989-90) e Guidolin a Vicenza anche negli anni a seguire.

 

Le più sentite condoglianze da parte della società bianconera alla famiglia di Ernesto Galli.

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO